Come allenare tricipiti

Come allenare i Tricipiti

Nicholas Rubini, BSc in S&C

Nicholas Rubini, BSc in S&C

Allenatore e divulgatore scientifico specializzato in aumento della forza massima massima.

Come allenare i tricpiti?

Il tricipite brachiale è un gruppo muscolare situato nella parte posteriore del braccio, responsabile dell’estensione dell’articolazione del gomito. È composto da tre capi, da cui il nome “tricipite”.

Questo gruppo muscolare svolge un ruolo importante in molti movimenti di base. L’allenamento dei tricipiti può essere utile per powerbulders, bodybuilders e powerlifters che vogliono aumentare la forza e la massa muscolare dei tricipiti. V

Vediamo più da vicino perché è importante allenare questo gruppo muscolare e come farlo in modo efficace.

Perché allenare i tricipiti?

L’allenamento dei tricipiti può aiutare gli atleti a migliorare le loro prestazioni fornendo loro più forza e potenza quando si tratta di movimenti di spinta o trazione.

Come allenare i tricipiti in modo efficace?

Il modo più efficace per allenare i tricipiti è quello di eseguire esercizi composti come panca a presa stretta, dip, french press e skull crusher, estensioni sopra la testa ed estensioni ai cavi on con le funi.

Questi esercizi permettono di colpire più capi del tricipite contemporaneamente, incorporando anche altri gruppi muscolari nel movimento, il che può portare a una maggiore crescita muscolare complessiva e a un migliore aumento della forza.

È importante ricordare che durante l’esecuzione di questi esercizi è necessario utilizzare sempre una forma corretta per evitare lesioni e ottenere i massimi risultati da ogni esercizio eseguito.

Per ottenere i migliori risultati nell’allenamento dei tricipiti, è importante concentrarsi sull’aumento del volume e dell’intensità. Puoi farlo sollevando pesi più pesanti ed eseguendo più ripetizioni durante ogni serie.

Quante volte a settimana allenare i tricipiti?

Come allenare i tricipiti con la giusta frequenza?

Se vuoi costruire tricipiti più grandi e più forti, devi allenarli regolarmente. La frequenza degli allenamenti dipende dai tuoi obiettivi e dai tuoi impegni, ma la maggior parte dei bodybuilder consiglia di allenare i tricipiti almeno due volte a settimana.

In questo modo ti assicuri di colpire il gruppo muscolare abbastanza spesso da stimolare la crescita, ma non così spesso da andare in sovrallenamento. Naturalmente, se sei agli inizi, potresti aver bisogno di allenare i tricipiti meno frequentemente finché i tuoi muscoli non si abituano al nuovo stress.

Ascolta il tuo corpo e regola l’allenamento di conseguenza. Con un allenamento costante dei tricipiti, sarai presto in grado di ottenere braccia più grandi e più forti.

Quanto muscolosi possono diventare i tricipiti?

Se allenati correttamente, possono dare alle tue braccia un aspetto definito e muscoloso. Molte persone si chiedono quanto possano diventare grandi i tricipiti con un allenamento corretto. La risposta dipende da diversi fattori, tra cui la genetica e la corporatura.

In generale, i tricipiti possono diventare piuttosto grandi con un allenamento corretto. Tuttavia, alcune persone possono avere una predisposizione genetica per tricipiti più piccoli, quindi potrebbero non vedere gli stessi risultati di chi ha un potenziale di tricipiti più grande.

Se vuoi massimizzare la crescita dei tricipiti, è importante che tu ti concentri su esercizi che mirano specificamente ai tricipiti, come quelli già visti in questo articolo Con un allenamento costante, potrai ottenere risultati impressionanti!

Come allenare i tricipiti in palestra

Il ruolo dei tricipiti nella panca piana

Come allenare i tricipiti per la panca piana?

Quando si esegue la panca, i powerlifter devono estendere i gomiti per spostare il peso verso l’alto. Questo movimento viene eseguito con un forte contributo dei tricipiti, che si trovano nella parte posteriore della parte superiore del braccio.

I tricipiti svolgono un ruolo fondamentale nel muovere il peso durante la panca piana. Infatti, alcuni studi hanno dimostrato che i tricipiti contribuiscono fino al 60% della forza generata durante un sollevamento massimale.

Ciò significa che senza tricipiti forti, i powerlifter non sarebbero in grado di generare una forza sufficiente per spostare pesi pesanti. Di conseguenza, l’allenamento dei tricipiti è essenziale per i powerlifter che vogliono raggiungere il massimo nella panca.

Incorporando esercizi specifici per i tricipiti nella loro routine di allenamento, i powerlifter possono costruire la forza e le dimensioni necessarie per generare la massima forza sulla panca. Tra questi sicuramente ricordiamo anche esercizi come floor press, JM press, board press.

Quante serie e ripetizioni per la massa muscolare dei tricipiti

Una delle domande più frequenti che ricevo sul come allenare i tricipiti è quante serie e ripetizioni si dovrebbero fare per aumentare la massa muscolare dei tricipiti. La risposta, purtroppo, non è semplice. Dipende da una serie di fattori, tra cui il tuo attuale livello di forma fisica, la tua età e i tuoi obiettivi.

Detto questo, ci sono alcune linee guida generali che possono aiutarti a determinare l’allenamento per i tricipiti più adatto a te. Se sei agli inizi, ti consiglio di fare due o tre serie da 8 a 12 ripetizioni, arrivando molto vicino al cedimento muscolare ma al tempo stesso cercando di imparare il valore dell’autoregolazione.

Ricorda che gli allenamenti per i tricipiti devono essere impegnativi ma non così difficili da non riuscire a completare tutte le ripetizioni proposte nella tua scheda di allenamento di powerbuilding. Se fai fatica a completare una serie, è il momento di ridurre il peso o aumentare il numero di ripetizioni. Come per ogni tipo di esercizio, l’allenamento dei tricipiti deve essere adattato alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi individuali.

Come allenare i tricipiti a casa

Ci sono pochi modi per allenare i tricipiti a casa senza usare pesi. Un modo semplice è fare delle flessioni “per i tricipiti” Inizia in una normale posizione di push-up, ma avvicina le mani in modo che i pollici e gli indici formino una forma a diamante. Abbassati fino a quando il petto tocca il suolo e poi risali.

Strategia che va molto di moda ma che non può darti i risultati che ti può dare l’allenaemento in sala pesi seguendo le linee guida che abbiamo visto in questo articolo sul come allenare i tricipiti in palestra.

Come allenare i tricipiti – Conclusioni

I tricipiti sono una parte essenziale del programma di allenamento di qualsiasi atleta, in quanto, se allenati correttamente, garantiscono un aumento dell’ipertrofia e della forza.

Esercizi composti come panca presa stretta, dip, skull crushers, estensioni sopra la testa e ai cavi sono ottime scelte quando si vuole colpire efficacemente questo gruppo muscolare, incorporando anche altri gruppi muscolari nel movimento per ottenere maggiori benefici complessivi. Come sempre, per qualsiasi tipo di esercizio, è necessario utilizzare sempre una forma corretta per evitare lesioni e ottenere i massimi risultati da ogni esercizio eseguito.

Come sempre, se ti piace il video e vuoi supportare, assicurati di lasciare un like ed un commento sotto al video.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On Key

Altri Articoli dal Blog

Tabella di Prilepin

Tabella di Prilepin | La Guida Definitiva

La tabella di Prilepin è uno strumento utilizzato nella pianificazione dell’allenamento per la forza. Fu sviluppata dal famoso allenatore di sollevamento pesi sovietico A.S. Prilepin

Arnold Press esecuzione

Arnold Press | La Guida Definitiva

A cosa serve l’Arnold Press? L’Arnold press è un esercizio contro resistenze che lavora sui muscoli delle spalle. Si tratta di un esercizio composto che

OFFERTA LIMITATA

50% di sconto

Per i nuovi iscritti, usando il coupon “Viking10”, sul primo mese di abbonamento.